Miglior Prezzo Garantito

Vasco Bendini. Gesto e materia

Vasco Bendini, Senza titolo, 1969, Colori in polvere e olio su tela, 110 × 110 cm | Courtesy of Galleria d'Arte Maggiore g.a.m., Bologna/Milano/Paris


Vasco Bendini (Bologna 1922 – Roma 2015) è stato il protagonista di un percorso artistico che lo ha visto spesso come precursore di tecniche e linguaggi, anticipatore di tendenze, come l'Informale e iniziatore dell'Arte Povera, caratterizzato da una produzione incessante e multiforme, espressione di una ricerca espressiva eclettica, ma sempre alimentata dalla volontà di approfondire la dimensione conoscitiva del proprio essere. Nell'anno del centenario della nascita dell'artista, celebrato da una grande retrospettiva in corso alla GNAM - Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma e dopo una lunga assenza nella città lagunare, Galleria d'Arte Maggiore g.a.m. di bologna in collaborazione con ACP - Art Capital Partners Palazzo Franchetti riporta a Venezia l'arte di Bendini, dopo la sua ultima apparazione avvenuta alla Biennale del 1972, curata da Renato Barilli e Francesco Arcangeli.



  1. Parole chiave: venezia, mostre, arte.it, galleria d'arte maggiore g.a.m., vasco bendini, nozio business, acp - palazzo franchetti