Miglior Prezzo Garantito

Padiglione Granada – 59. Esposizione Internazionale d’Arte La Biennale di Venezia | An Unknown that Does Not Terrify

Rossella Pezzino de Geronimo, Liquid Chaos


An Unknown that Does Not Terrify, ha origine dall’analisi dello Shakespeare Mas di Granada e riflette sul “diritto all’opacità” teorizzato dal filosofo e scrittore della Martinica Edouard Glissant, inteso, secondo l’intellettuale, come diritto a “non essere compresi totalmente e non comprendere totalmente l’altro perché ogni esistenza ha un fondo complesso ed oscuro che non può e non deve essere attraversato dai raggi X di una pretesa conoscenza totale.” In accordo a tale riflessione artisti autoctoni o originari del posto (Cypher Art Collective of Grenada - Oliver Benoit, Billy Gerard Frank, Ian Friday, Asher Mains, Susan Mains, Angus Martin, Samuel Ogilvie) e internazionali (Giancarlo Flati, Anna Maria Li Gotti, Nino Perrone, Rossella Pezzino de Geronimo, Marialuisa Tadei, Identity Collective: Ezio Balliano, Cristina Corvino, Franca D’Alfonso, Elia Inderle, Fernando Mangone, Peter Nussbaum, Fedora Spinelli, Armando Velardo)si confrontano sul tema con un linguaggio cosmopolita che mescola video art, realtà aumentata, pittura, scultura e performance.



  1. Parole chiave: venezia, mostre, arte.it, nozio business, giardino bianco art space